Portfolio: Il migliore per front-end Developer

Roberto Web Developer

Il grafico condivide i suoi progetti grafici, il web designer visualizza i suoi progetti web, i loghi e/o le interfacce dell’interfaccia utente.

Lo stesso vale per il portfolio di uno sviluppatore web, uno sviluppatore front-end o uno sviluppatore back-end. Similmente a quanto sopra, è una raccolta di progetti nel campo in cui stai sviluppando. L’intera idea di avere un portfolio è incoraggiare gli altri. È un metodo per mostrare il tuo lavoro migliore e mostrare il tuo impegno in vari progetti. Potrebbe essere un ottimo modo per trovare clienti se sei un freelance o un ottimo supporto per te durante i colloqui con aziende.

Un buon portfolio ti fa risparmiare tempo.

È semplicemente una raccolta e una descrizione della tua esperienza, delle tue capacità e dei tuoi progetti. Puoi esporre quali tecnologie hai usato, linguaggi di programmazione o librerie. Di conseguenza, i reclutatori o potenziali clienti possono analizzare più facilmente, più accuratamente e più efficacemente il tuo profilo e le tue capacità.

Ti aiuta a distinguerti dalla concorrenza.

Se tutti fanno le stesse cose o hanno completato esattamente lo stesso corso di programmazione online è difficile dire chi sia il migliore. Il tuo portfolio ti aiuterà a distinguerti tra una folla di sviluppatori e a mostrare chiaramente i tuoi vantaggi e le tue capacità tecniche.

Cosa dovrebbe esserci nel portafoglio degli sviluppatori front-end?

Inizia a includerci il tuo curriculum, è la prima cosa che cercano i recruiter. Mantienilo semplice, pulito e ordinato, poiché è una rappresentazione scritta di te.

Scrivi dei tuoi vantaggi, descrivi in ​​cosa sei bravo e che tipo di lavoro sei interessato e per cosa ti differenzi dall’intera folla di altri programmatori.

Assicurati di avere un buon profilo GitHub, può essere un’ottima alternativa a un portfolio standard. Ti consente di condividere i tuoi progetti.

E soprattutto, FAI MOLTA PRATICA, a determinare un assunzione, oltre ai titoli formativi ottenuti, hanno molto peso i progetti/lavori pubblicati. Il mio personale consiglio è di iniziare fin da subito a lavorare a progetti non commissionati, che ti permetteranno di rafforzare le dinamiche progettuali che andrai ad affrontare nei tuoi primi veri progetti.

Se hai bisogno subito di uno sviluppatore di font-end , clicca qui e mandami un messaggio!

You must be logged in to post a comment.

Roberto sta scrivendo...

Ciao, chi sono?
Mi chiamo Roberto, nato a Roma nel 2001. Dopo il liceo, dopo aver lavorato come freelance, sono stato assunto da Baasbox come web developer. Sono costantemente alla ricerca di cose nuove e nuove esperienze.

Links Rapidi

Progetti Recenti